SUPPORTO A 360°: ASSOIMPRESE INTERVISTA GIANLUCA ZELLI

in News

Assoimprese, associazione che si occupa di rappresentare e tutelare la Piccole e Medie Imprese Italiane, ha intervistato l’Amministratore Delegato Gianluca Zelli per parlare del nostro Gruppo, dei servizi offerti e delle prospettive per il futuro. Di seguito l’articolo completo.

SGB Humangest Holding è una realtà tutta italiana specializzata nella consulenza alle imprese e nella formazione e gestione del personale, che fa del rapporto diretto con il cliente uno dei suoi innumerevoli punti di forza. Con oltre 45 sedi presenti su tutto il territorio nazionale è in grado di seguire capillarmente i mercati di riferimento, operando in maniera integrata e virtuosa negli ambiti della Somministrazione di lavoro, Consulenza del lavoro, Formazione, Gestione del personale e Servizi in Outsourcing. In pratica, un sistema di supporto a 360° pronto ad affiancare in maniera proattiva le aziende, fornendo loro una serie di consulenze e di servizi decisamente strategici, con l'obiettivo di creare valore. Come solution provider, il Gruppo opera tramite le diverse società che la animano: Humangest, Humanform, Humansolution e Key Payroll. A presentarne le attività e le strategie è Gianluca Zelli, Amministratore Delegato della Holding.

🔸 PRESENTIAMO SGB HUMANGEST HOLDING. QUANDO È NATA E COME È CRESCIUTA NEGLI ANNI QUESTA REALTÀ TUTTA ITALIANA?
SGB Holding nasce di fatto nel 2005 con Humangest, società di somministrazione lavoro, grazie all'iniziativa di un gruppo di professionisti che decisero di dare vita a una innovativa realtà sotto ogni punto di vista, non da ultimo quello dell'approccio al cliente. Si puntò subito ad avere un approccio organizzativo caratteristico di una multinazionale, mantenendo tuttavia un atteggiamento verso i clienti, e nella gestione delle risorse interne, proprio di un'azienda italiana “taylor made”. Questo tipo di approccio ha portato da subito ottimi risultati tanto è vero che, nel giro di pochi anni, siamo entrati a far parte delle prime dieci società italiane del settore. La conseguenza più immediata è stata quella di poter iniziare a pensare rapidamente al modo con cui differenziare la nostra attività, con l'obiettivo di ampliare il nostro panorama operativo. Abbiamo inaugurato così Humanform, che è la società di formazione del Gruppo, gestendo i fondi interprofessionali e la formazione cash diretta del cliente, oltre a tutti i tipi di consulenza riguardo al ritorno degli investimenti, all'insegna di un approccio “su misura”. Anche in questo senso, lavoriamo quindi alla customizzazione diretta insieme al cliente. Negli anni abbiamo sviluppato prodotti molto interessanti. Subito dopo, per rispondere alle sempre nuove esigenze del mercato, abbiamo aperto Humansolution, che si occupa di gestione logistica e facility management, gestendo in maniera diretta i processi e il magazzino delle aziende clienti. Il passo successivo è stato quello compiuto con Key Payroll, brand che ci ha portato ad approcciare la consulenza del lavoro e la gestione delle buste paga, fornendo l'elaborazione dei cedolini. Anche in quest'ultimo ambito siamo diventati rapidamente uno dei principali player italiani del settore, facendo riferimento a clienti rappresentati dalle prime multinazionali che hanno sede in Italia. Sintetizzando, siamo di fatto uno dei pochi gruppi italiani a essere una società leader in tutti i mercati di riferimento: somministrazione, formazione, logistica, facility e payroll. L'attività nell'ambito del facility, inoltre, è stata di importanza strategica nel corso della crisi Covid-19: occupandoci da molti anni di sanificazione nell'ambito delle aziende alimentari è stato facile ampliare il nostro raggio d'azione, andando a raggiungere anche altri comparti industriali.

🔸 IN CHE MODO E CON QUALE OFFERTA VI RIVOLGETE ALLE PMI?
Il nostro approccio è differente rispetto agli altri competitor. Diamo un'attenzione particolare al cliente e da sempre offriamo un rapporto consulenziale, affiancandolo e andando a integrare quelle che sono le possibilità delle Piccole e Medie Imprese che di certo non possono contare sui grandi e variegati staff che caratterizzano le grandi realtà aziendali. Abbiamo quindi un atteggiamento proattivo nei confronti dei clienti, fornendo risorse e competenza per lo sviluppo dell'efficienza logistica e della gestione delle risorse, ma anche sul piano del recupero degli investimenti fatti. Humanform, ad esempio, si occupa anche della risposta ai bandi per il recupero della formazione 4.0 e dei bonus investimento. Il DNA del Gruppo è strutturato proprio per poter rispondere alle esigenze delle piccole e medie imprese.

🔸 HUMANSOLUTION È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO CHE OPERA NELL'AMBITO DELL'OUTSOURCING. COME VI OCCUPATE DI LOGISTICA E FACILITY MANAGEMENT?
L'approccio è quello che caratterizza tutte le aree di competenza del Gruppo. Humansolution gestisce tutta la parte consulenziale disponendo di un pool di ingegneri che hanno il compito specifico di recarsi presso i clienti e i loro magazzini al fine di creare efficienza. Un processo che significa anche fornire la possibilità di “ingegnerizzare” le strutture, grazie alla messa a disposizione di software di nostra produzione o customizzando quelli già utilizzati, senza quindi sostituirci alle risorse del cliente ma affiancandole. In fin dei conti, l'obiettivo finale è essenzialmente unico, ed è quello che ci viene maggiormente richiesto: efficienza e risparmio economico.

🔸 PARLIAMO DI PAYROLL: IN COSA CONSISTE L'OFFERTA DI HUMANSOLUTION?
Humansolution può vantare al suo interno una divisione dedicata esclusivamente al settore delle Paghe e dell'Amministrazione del Personale in Outsourcing: Key Payroll. Insieme ai suoi consulenti del lavoro, Key Payroll riesce a fornire contemporaneamente sia la consulenza sul lavoro sia l'elaborazione del cedolino. L'aspetto più importante, che rappresenta anche il nostro valore aggiunto, è quello di disporre di software interni dotati di un'efficienza maturata in anni di lavoro e customizzazione con i clienti. Ma bisogna sempre tenere in considerazione il fatto che nasciamo come società di somministrazione e siamo dunque abituati ad essere proattivi nei confronti dei nostri interlocutori, non aspettiamo che arrivino le richieste ma siamo noi stessi ad andare dal cliente offrendo informazione e aggiornamenti, facendo affidamento sul nostro studio legale interno composto da giuslavoristi, e sullo studio legale esterno, tra i primi in Italia. Tutto ciò spiega e giustifica la nostra abitudine a definirci un “global outsourcer”, dal momento che cerchiamo di accompagnare il cliente a concentrarsi sul suo business, occupandoci di tutti gli aspetti funzionali al suo tipo di lavoro.

🔸 ARGOMENTO DI GRANDISSIMA ATTUALITÀ: VI OCCUPATE ANCHE DI SANIFICAZIONE. QUALI SONO LE PECULIARITÀ DEL VOSTRO SERVIZIO?
Parliamo decisamente di un argomento di grande attualità. Come Humansolution ci occupiamo da sempre di facility management e di sanificazione. Fino all'insorgere della pandemia da Covid-19, l'attività di sanificazione era rivolta essenzialmente al comparto dell'industria alimentare, dove le sanificazioni costituiscono un obbligo di legge. Nel momento in cui è stata emessa quella che consideriamo una direttiva sacrosanta, ovvero quella di intervento per abbattere la diffusione del contagio anche negli altri ambiti produttivi, per noi il passo è stato semplice: abbiamo esteso le procedure utilizzate in ambito alimentare anche negli altri settori industriali, facendo affidamento su un punto di forza indiscutibile: l'esperienza. Stiamo parlando, infatti, di un servizio che forniamo da tanti anni, per cui oggi possiamo agire con totale efficienza e in ottemperanza a tutte le Direttive indicate dal Ministero. Strutture e strumenti utilizzati sono gli stessi e preparano le diverse realtà produttive a ripartire in sicurezza. Abbiamo provveduto a sanificare aziende che avevano avuto al loro interno casi di Covid, dove quindi il contagio era presente in maniera più “aggressiva”, ma anche di effettuare processi di sanificazione preventiva. Da questo punto di vista, poi, l'altro aspetto rilevante è rappresentato dalla copertura capillare del territorio nazionale da parte delle nostre 45 filiali, che ci consentono di intervenire con un servizio di sanificazione che possiamo definire nazionale. 

🔸 QUALI SONO LE PROSPETTIVE E LE SCOMMESSE PER L'IMMEDIATO FUTURO?
Il primo obiettivo è rappresentato dall'internazionalizzazione del Gruppo. Oggi siamo già presenti in 9 Stati tra cui la Romania e i Paesi Balcanici: Serbia, Croazia, Albania, ma andremo avanti.
Vogliamo sbarcare anche in Germania e in Gran Bretagna per poi rafforzare la nostra presenza sul territorio nazionale. Il Gruppo riesce a seguire i clienti a 360°, abbiamo una forte risposta da parte del mercato, che sempre più apprezza il nostro approccio consulenziale. Il nostro piano industriale, che giunge fino al 2024, prevede quindi un ulteriore rafforzamento in questa direzione, all'insegna di una sempre più intensa sinergia tra le diverse parti del Gruppo.

Nella foto Gianluca Zelli, Amministratore Delegato del Gruppo SGB.


Vuoi saperne di più sul nostro Gruppo?
Visita questa pagina